martedì,
giugno 2017

BOX Utente
Non Collegato
54.162.211.170
Cerca nel sito
Statistiche
L'ultimo iscritto è alex1975, benvenuto!
La nostra comunità conta 14247 iscritti
Nel nostro Motore ci sono 683 siti web
Sostienici
Benvenuti in Biblioteca!
E' on line la nuova versione della sezione Biblioteca di NetCrIM - Risorse Cristiane on line. Ora sono disponibili più documenti e più funzionalità e moltissimi nuovi contenuti!
Qualche pagina non è ancora attiva, ma lo sarà prestissimo.
Torna quindi spesso a controllare!
PRIMO PIANO
SONO LE DONNE LE PRIME A TRASMETTERE L'ANNUNCIO DELLA RISURREZIONE
La Risurrezione, centro del messaggio cristiano, nella forma della professione di fede e nella forma di racconto dell'evento, sono stati i temi con i quali Papa Francesco ha ripreso le catechesi sull'Anno della Fede per le udienze generali del mercoledì. Come di consueto il Santo Padre ha fatto il giro di Piazza San Pietro in papamobile per salutare le decine di migliaia di persone che volevano salutarlo, molte delle quali gli hanno presentato i propri figli perché li prendesse in braccio. Dopo aver salutato calorosamente i fedeli, il Papa ha pregato con i presenti e dopo aver a...
DOCUMENTO IN EVIDENZA
In ANGELUS / REGINA COELI
Cari fratelli e sorelle, buongiorno. Il Vangelo di questa domenica (Gv 6,1-15) presenta il grande segno della moltiplicazione dei pani, nella narrazione dell’evangelista Giovanni. Gesù si trova sulla riva del lago di Galilea, ed è circondato da «una grande folla», attirata dai «segni che compiva sugli infermi» (v. 2). In Lui agisce la potenza misericordiosa di Dio, che guarisce da ogni male del corpo e dello spirito. Ma Gesù non è solo guaritore, è anche maestro: infatti sale sul monte e si siede, nel tipico atteggiamento del maestro quando insegna: sale su quella “cattedra” naturale creata dal suo Padre celeste. A questo punto Gesù, che sa bene quello che sta per fare, mette alla prova i suoi discepoli. Che fare per sfamare tutta quella gente? Filippo, uno dei Dodici, fa un rapido calc...
BIBLIOTECA
Dalla Bibbia CEI
«... Sull'esempio di Iannes e di Iambres che si opposero a Mosè, anche costoro si oppongono alla verità: uomini dalla mente corrotta e riprovati in materia di fede. ...»
(2Tm 3,8)
Ultimi documenti inseriti
Link utili