domenica,
marzo 2017

BOX Utente
Non Collegato
54.197.104.221
Cerca nel sito
Statistiche
L'ultimo iscritto è lucaluca, benvenuto!
La nostra comunità conta 14184 iscritti
Nel nostro Motore ci sono 683 siti web
Sostienici
In Attimi di Silenzio ci sono 12858 preghiere
Attimi di Silenzio è il luogo dove puoi fare le tue richieste di preghiera ai visitatori di NetCrIM! E' il posto ideale per raccontare le tue esperienze, per chiedere consiglio. Mi raccomando, mantieni il rispetto e il silenzio...
«« « Precedente 641 642 643
Messaggio inserito da G.M. il 02/10/2003 14.03
Signore, ti lodo e ti benedico per ogni volta che ti penso, perche' e' il tuo Spirito che mi da' la grazia, ti ringrazio perche' tu mi ami sempre indipendentemente da come mi sento, ti ringrazio perche' mi perdoni e mi avvicini a te amandomi, grazie Signore per il tuo Amore e la Tua Misericordia, grazie perche' quando mi sentivo abbandonata da te , tu mi hai mandato Maria Santissima a tenermi per mano con il Rosario e riportare i miei occhi e i miei passi a Te, ti amo mio Signore nessuno e' come te, aumenta la mia fede e converti tutti quelli che non ti conoscono affinche' comprendano che tu non sei un Dio giudice, ma un Dio Amore che ama infinitamente ciascuno di noi cosi' come siamo Grazie Signore ogni lode Gloria e onore a Te Signore nostro Dio.
Messaggio inserito da STD il 01/10/2003 22.50
            


               Signore  PADRE NOSTRO

                                noi siamo quì...............

                                                        
Messaggio inserito da Anna Maria il 01/10/2003 06.22

Signore, rinnovo la preghiera per i Sacerdoti che ieri Ti ha rivolto Suor Costanza e ti prego anche per la mia nuova nipotina che sta per nascere e per la sua mamma. Signore, benedicile entrambe, circondale della Tua Grazia.

Messaggio inserito da CATERINA il 30/09/2003 17.45
Signore, Tu mi conosci a fondo, sai cosa desidera il mio cuore; Tu dici: 'Chiedete e vi sarà dato... Cercate e troverete... Bussate e vi sarà aperto...'. Signore perchè ciò che ho sempre desiderato da bambina non si è ancora avverato (e chissà se si avvererà)? Signore, ti chiedo sempre di farmi capire quale sia la tua volontà, ma non riesco a comprenderla! Tu sai come sto soffrendo per ciò che ho sempre desiderato, e che ancora non si è realizzato! Signore, voglio fare la tua volontà, e forse ciò che io desidero non corrisponde al tuo volere. Signore, non riesco a capire il perchè di questo desiderio ancora irrealizzato, il mio cuore non trova pace, sono triste e insoddisfatta della mia vita. Signore aiutami a dare senso alla mia vita, non ce la faccio più ad andare avanti così! Signore tu dici che vuoi vedermi felice, io non lo sono e tu sai perchè. Signore, vieni presto in mio soccorso! Aiutami a capire ed accettare con serenità la tua volontà! Signore HO BISOGNO di AMORE!, fa che possa danarlo e riceverlo, perchè questo è ciò che tu vuoi da ogni persona. Grazie Signore, perchè hai ascoltato la mia preghiera, sò che stai agendo. Ti ringrazio con tutto il cuore perchè Tu sei un Dio Fedele, Grande, Paziente e Misericordioso. Lode a Te Signore.
Messaggio inserito da suor costanza il 30/09/2003 15.57
Ti prego, o Singore, per tutti i Sacerdoti, perché siano uomini di fede e di preghiera. Solo così potranno condurre gli uomini a te. Ti raccomando i Sacerdoti giovani, perché non si scoraggino; i Sacerdoti anziani, perché la loro solitudine sia piena della tua presenza; per i Sacerdoti che hanno sbagliato e sentono il desiderio di ritornare a te, perché trovino il coraggio di farlo; per i Sacerdoti che hanno sbagliato e non hanno la forza di allontanarsi dai loro errori; per i Sacerdoti malati, perché la sofferenza li unisca più intimamente a te; per i Sacerdoti che lavorano unicamente per la tua gloria, perché gli insuccessi non li deprimano e i successi non li insuperbiscano. A te, Sommo ed Eterno Sacerdote, affido tutti i Sacerdoti e in modo particolare mio fratello e un amico
Messaggio inserito da Marco il 30/09/2003 14.23
Una preghiera per tutti gli studenti che devono affrontare degli esami...
Messaggio inserito da Luciano il 29/09/2003 17.56
PREGO IL SIGNORE TI PROTEGGRE TUTTI I SUOI FIGLI CHE VIVONO IN QUESTA TERRA è RINGRAZIO GESù PER AVERMI DONATO QUESTO GRUPPO FEDELI
COMUNITA' CRISTIANA PARROCCHIA DI SAN MARTINO - ELICE PE 
  



Messaggio inserito da marcello abbondi il 29/09/2003 10.31

SIGNORE, HAI DETTO: 'SENZA DI ME NON POTETE FARE NULLA' SIGNORE TI PREGO CHE IO RICORDI SEMPRE CHE QUESTO NON E' UN LIMITE, E' UNA GRAZIA.
Messaggio inserito da Greta il 27/09/2003 19.08

Signore mi hai chiamato a comprendere il Tuo progetto su di me. Manda il Tuo Santo Spirito affinchè illumini me e padre Primo, così che possiamo comprendere con chiarezza la strada che hai in serbo per me. Sostienimi nei momenti difficili, ma soprattutto donami la grazia di dirti SI senza paura, affidandomi pienamente a Te. Grazie Signore per essere entrato nel mio cuore, grazie per avermi fatto comprendere che ardere d'amore per te e per il nostro prossimo è il dono più bello che si possa ricevere. Essere amore, solo questo Ti chiedo... Grazie Signore. 

Messaggio inserito da Dino il 26/09/2003 21.16
Signore,mi rendo conto della mia miseria! Mi rendo conto del essere nulla! Mi rendo conto di aver bisogno di Te ogni istante della mia vita! Mi rendo conto delle mie mancanze quotidiane! Mi rendo conto del male che ho fatto agli altri! Mi rendo conto del male che ho ricevuto per non aver pregato il necessario! Mi rendo conto di non fare la tua volonta'! Ma! Mi rendo conto che tu puoi e vuoi perdonarmi, e aiutarmi a migliorare affinche' possa ragiungere il mio traguardo. Gesu' Cristo! Che il tuo inmenso, infinito fiume di Misericordia trascini con se' l'umanita' intera. D.S.
Messaggio inserito da adriana il 26/09/2003 18.16

Spirito Santo
fonte della vita
Amore immenso, gioia perfetta,
sostegno pieno e continuo al mio cammino
illumina le scelte che devo affrontare
affinchè non cada nella trappola del troppo voler fare.
Rendimi docile alla tua volontà,
donami la capacità di saper cogliere sempre ciò che vuoi da me
affinchè possa essere strumento melodioso e gioioso del Tuo Amore
per coloro che incontro sulla via.
Sii Tu la vera guida del Gruppo di preghiera 
di cui sono promotrice, per Tua volontà, da circa un anno
e liberami dal forte senso di responsabilità che grava per questo sul mio cuore,
evidentemente ancora così povero di fede.
Per lavoro sono chiamata ad occuparmi della direzione di un coro di voci bianche nella mia scuola, Tu sai quanto mi senta inadeguata, ma soffro pensando che non accettando faccio morire una iniziativa così bella che già curavo, non in modo diretto (c'era un Direttore di Coro esterno) da due anni.
Ancora il lavoro mi chiede di continuare ad occuparmi di informatica, sia per la formazione delle colleghe insegnanti e sia continuando ad ampliare la mia formazione in questo campo.
Ho un marito e quattro bimbi da curare.
Signore sono spaventata e stanca ancor prima di cominciare... aiutami affinché non sia soffocata da tutto questo. Amo ogni cosa che faccio e metto amore in ogni cosa, ma ho paura di chiedere troppo a me stessa.
Illuminami affinchè sappia riconoscere ciò che Tu mi chiedi veramente e se fosse tutto questo allora donami la forza di riuscire a far bene ogni cosa per amor Tuo e di coloro che mi doni di incontrare ogni giorno.
Ti amo e Ti adoro con tutta me stessa. Spirito Santo scendi su di me.

Adriana 

Messaggio inserito da patrizia il 26/09/2003 15.01
signore ti affido - unitamente alla tua mamma celeste - i miei cari:

carlo, maddalena e la piccola patrizia  (falli riunire a te non manca modo e fa guarire carlo dalla droga);

manoel e irene (fa che non sia vero che anche lui fa uso di droga. e se fosse guarisci anche lui)

corrado, stefano, cristian e sandro ( i miei fratelli)

mamma e papà.

i nostri nemici affinché diventino buoni.

grazie
Messaggio inserito da Raffaele e Katia (sposi 8/9/2003) il 26/09/2003 14.19
Signore, l’amore è paziente
Donami la pienezza che sa affrontare un giorno dopo l’altro
Signore, l’amore è benigno
Aiutami a voler sempre il suo bene prima del mio
Signore, l’amore non è invidioso
Insegnami a gioire di ogni suo successo
Signore, l’amore non si vanta
Rammentami di non rinfacciargli ciò che faccio per lui
Signore, l’amore non si gonfia
Concedimi il coraggio di dire “Ho sbagliato”
Signore, l’amore non manca di rispetto
Fa che io possa vedere nel suo volto il tuo
Signore, l’amore non cerca l’interesse
Soffia nella nostra vita il vento della gratuità
Signore, l’amore non si adira
Allontana i gesti e le parole che feriscono
Signore, l’amore non tiene conto del male ricevuto
Riconciliaci nel perdono che dimentica i torti
Signore, l’amore non gode dell’ingiustizia
Apri il nostro cuore hai bisogni di chi ci sta accanto
Signore, l’amore si compiace della verità
Guida i nostri passi verso di te che sei via, verità e vita
Signore, l’amore tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta
Aiutaci a coprire d’amore i giorni che vivremo insieme
Aiutaci a credere che l’amore sposta le montagne
Messaggio inserito da Giustina il 26/09/2003 13.14

Signore ti prego perchè i miei studi vadano a buon fine, perchè prima mi laureo prima capirò qual'e la strada che hai scelto per me. Tu sai che il mio desiderio è quello di dare tutta la mia vita a te, magari attraverso la cosnsacrazione religiosa, ma so che è ancora presto per decidere.
Santa Teresina di Gesù Bambino diceva:< <Il Signore ci fa desiderare quello che ci vuole dare.>>,  e io non desidero niente altro al di fuori che avere Gesù come mio Sposo. Ho già fatto un' esperienza religiosa ma purtroppo è terminata male, forse perchè troppo affrettata, ma ho tanta fiducia in Colui che da sempre un'altra possibilità.

Messaggio inserito da Peppe il 26/09/2003 11.58

Signore prtoteggici sempre e mettici sotto la tua protezione.

Messaggio inserito da Raffy il 26/09/2003 11.01
Ti prego, Padre Santo, aiuta me e Luigi in questo anno di preparazione al nostro matrimonio, veglia sui nostri passi
Messaggio inserito da Anna il 26/09/2003 00.13

T’ho trovato
(Dagli scritti spirituali, vol. 1, di Chiara Lubich)

T'ho trovato in tanti luoghi, Signore!
T'ho sentito palpitare nel silenzio altissimo d'una chiesetta alpina. Nella penombra del tabernacolo di una cattedrale vuota, nel respiro unanime d'una folla che ti ama e riempie le arcate della tua chiesa di canti e d'amore.
T'ho trovato nella gioia.
ti ho parlato al di là del firmamento stellato,
mentre a sera, in silenzio, tornando dal lavoro a casa.
Ti cerco e spesso ti trovo.
Ma dove sempre ti trovo è nel dolore.
Un dolore un qualsiasi dolore.
E' come il suono della campanella che chiama la sposa di Dio alla preghiera.
Quando l'ombra della croce appare,l'anima si raccoglie nel tabernacolo del suo intimo
e scordando il tintinnio della campana
ti «vede» e ti parla.
Sei Tu che mi vieni a visitare.
Sono io che ti rispondo: « Eccomi Signore, Te voglio, Te ho voluto».
E in quest'incontro l'anima non sente il dolore,
ma è come inebriata del tuo amore: soffusa di Te, impegnata di Tu: io in Te, Tu in me,affinché siamo uno.
E poi riapro gli occhi alla vita, alla vita meno vera, divinamente agguerrita,per condurre la tua guerra

Messaggio inserito da staff di NetCrim il 25/09/2003 23.25

Vogliamo affidare al Signore tutte le intenzioni di preghiera, tutte le testimonianze, tutte le esperienze e i racconti che verranno scritti in questo piccolo spazio.
Possa lo Spirito Santo illuminare sempre le nostre menti e i nostri
passi!

Un caro abbraccio nel Signore...

«« « Precedente 641 642 643